Skip links

Slovacchia: presto integratori alimentari con CBD

Slovacchia: presto integratori alimentari con CBD

Un recente intervento legislativo da parte del parlamento della Slovacchia rimuoverà il cannabidiolo come sostanza attiva dall’elenco delle sostanze psicotrope.

Una volta approvata la riforma, in teoria non prima della fine del 2019, in Slovacchia sarà pertanto possibile commercializzare integratori alimentari contenenti cannabidiolo derivato dalla canapa (CBD).